Spaghetti integrali con bottarga, pomodorini e pangrattato alle alici - Ilmetropolitano.it

Spaghetti integrali con bottarga, pomodorini e pangrattato alle alici

Gli spaghetti integrali con bottarga, pomodorini e pangrattato alle alici sono una sfiziosa ricetta dai sentori classicamente mediterranei. La bottarga di tonno è un ingrediente particolarmente gustoso che, abbinato alla freschezza dei pomodorini, alla croccantezza del pangrattato insaporito dalle alici e al profumo della scorza di limone, da vita a un piatto dai sapori intensi e appetitosi che nella sua semplicità saprà sorprendervi.

Ingredienti per quattro persone:
400 g di spaghetti integrali
600 g di pomodorini
60 g di bottarga di tonno grattugiata
40 g pangrattato
4 filetti di alici sott’olio
Uno spicchio d’aglio
La scorza grattugiata di un limone
Olio extravergine

Preparazione:
In un padellino sciogliere a fuoco basso in due cucchiai d’olio i quattro filetti di alici. Una volta sciolti aggiungere il pangrattato e fare tostare. Togliere il pangrattato e nella stessa padella versare un filo d’olio, lo spicchio d’aglio e portare a temperatura. Quando l’aglio inizia a scurirsi eliminarlo e aggiungere i pomodorini precedentemente sbollentati, pelati e tagliati a quarti insieme a mezzo bicchiere d’acqua. Fare andare a fuoco allegro per una decina di minuti sin quando i pomodorini non si disfano e la salsa non si restringe .Tuffare gli spaghetti integrali in abbondante acqua leggermente salata e scolarli tre, quattro minuti prima del tempo di cottura aggiungendoli insieme a un mestolo della loro acqua alla padella con la salsa. Unire la bottarga e saltare gli spaghetti fino a quando non sono pronti aggiungendo, se la salsa si restringe troppo, altra acqua di cottura quindi spegnere il fuoco, unire la scorza di limone grattugiata, il prezzemolo tritato e amalgamare. Impiattare spolverizzando in ogni piatto il pangrattato alle alici e servire immediatamente

fonte  —  http://blog.giallozafferano.it/cucinadiclaudio

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano