Calabria, Bianchi: solidarietà e vicinanza al sindaco di Cassano, non deve mollare

Roma, 18 febbraio 2017. “Il sindaco di Cassano allo Ionio non deve mollare. Gli sono vicina nella sua battaglia di legalità come cittadina e, soprattutto, come rappresentante di uno Stato che non lascia mai da soli i suoi leali servitori. Il suo è un esempio da replicare. Aver imbrattato la lapide posta sulla tomba del padre del sindaco e colpire il loro ricordo è un gesto vile e disgustoso. Auspico che si faccia luce su una vicenda che ci lascia a bocca aperta”. A dirlo è Dorina Bianchi, sottosegretario al Turismo e deputato calabrese del Gruppo Area Popolare.

Recommended For You

About the Author: PrM 1