Prato, violenza sessuale in famiglia nigeriana. Arrestato marito violento - Ilmetropolitano.it

Prato, violenza sessuale in famiglia nigeriana. Arrestato marito violento

Nella decorsa notte alle ore 4.00 circa  un equipaggio della volante interveniva in un un’abitazione ubicata nel quartiere di Galciana per segnalazione di violenta lite in famiglia  tra due coniugi. Immediatamente sul posto gli operatori apprendevano da una delle parti (cittadina nigeriana di anni 45) che poco prima a seguito di un acceso diverbio con il proprio coniuge, connazionale, la stessa veniva aggredita fisicamente  dal proprio marito che pretendeva successivamente di avere con la stessa un rapporto sessuale  che la vittima non riusciva ad evitare nonostante la fattiva resistenza. I particolari della violenza, raccolti con professionalità grazie a personale femminile intervenuto a coordinamento dell’intervento, permetteva di far emergere gli aspetti che inizialmente la stessa vittima per timore del marito aveva cercato di omettere, riferendo nel dettaglio di essere vessata da diverso tempo dal proprio coniuge e di vivere una difficile situazione matrimoniale che sfocia spesso in violenza nei suoi confronti. Si evidenzia che  durante l’episodio delittuoso  all’interno dell’abitazione erano presenti  figli minori della coppia. Al termine della vicenda  si procedeva quindi ad arrestare il cittadino nigeriano di anni 45 il quale, su disposizione del competente magistrato di turno veniva associato presso la locale Casa Circondariale.

fonte  — http://questure.poliziadistato.it/Prato

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano