Roma, mette in vendita on line biciclette rubate

39enne romano denunciato dalla Polizia di Stato

“Le ho comprate usate”. Così si è difeso un 39enne romano, denunciato dagli agenti della Polizia di Stato del commissariato Prenestino per ricettazione e detenzione illegale di munizionamento per arma da guerra. Le indagini sono partite dalla  segnalazione di un uomo a cui erano state rubate due biciclette asportate dal garage condominiale. “Le ho riconosciute, su un sito internet, in vendita al miglior offerente, inconfondibili per alcuni tratti caratteristici esclusivi”, così ha raccontato agli agenti, “aiutatemi ad incastrarlo”. A questo punto i poliziotti, grazie al numero di telefono indicato nell’annuncio, hanno preso un appuntamento e raggiunto l ’abitazione del ladro, fingendosi acquirenti, poi; dopo aver accertato, che la bicicletta era proprio una di quelle  sottratte al denunciante, hanno proceduto alla perquisizione  dell’appartamento. 10 cartucce calibro 7,62, 1 cartuccia calibro 12,7 e una cartuccia calibro 9, rinvenute oltre ad altre 19 bici di diverse marche e modelli. E’ in corso l’attività degli investigatori volta ad individuare gli altri proprietari.

fonte  —  http://questure.poliziadistato.it/Roma

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano