Mosul, distrutta la Moschea cardine dell’Isis

E’ stata distrutta la Moschea di Al Nouri a Mosul in Iraq, il luogo dove “prese vita l’Isis” (nel 2014 Abu bakr al Baghdadi, vi aveva annunciato la creazione del Califfato) . Non si capisce bene se è stata rasa al suolo da un raid americano oppure è stata fatta saltare in aria da miliziani jihadisti che stanno battendo in ritirata. la distruzione del simbolo primo del Islamic State of Iraq and Siria  è ancora una carambola di accuse tra la coalizione aguida americana e i jihadisti.

 

FmP

 

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano