Al Sud le consulenti de La Valigia Rossa diventano Esperte di Educazione Sessuale 

Dopo alcuni anni di attività come consulenti LaVR e dopo aver regalato nuovamente tanti sorrisi, Chicca, Gabriella e Roberta, la prima di Reggio Calabria, la seconda di Catania e la terza di Palermo, hanno sentito di dover dare di più alle proprie clienti: una consulenza piu professionale e precisa che guidasse al meglio, sia le donne che gli uomini da loro incontrati, alla scoperta del piacere e del benessere sessuale. Così si sono spostate a Milano, ogni mese, per conseguire l’attestato di Esperte in Educazione Sessuale, grazie al corso AISPA (Associazione Italiana Sessuologia Psicologia Applicata), di cui è presidente il professore Willy Pasini. Un corso con una metodologia esperienziale e interattiva che prevede momenti teorici e di lavoro individuale, in piccoli e grandi gruppi, fino alle esercitazioni e ai giochi di ruolo: «Il corso – ha detto Gabriella – mi ha aiutato ad approfondire meglio sia aspetti di tipo anatomico che funzionale, sia dinamiche più ampie, come le questioni riguardanti gli stereotipi, l’identità, l’orientamento sessuale e ruoli di genere». «Il corso – le fa eco Roberta – approfondisce tematiche che crediamo di conoscere e inoltre ci da gli strumenti per poter parlare con tutti, ma proprio tutti, perché l’educazione sessuale non conosce età. Si pensa, infatti, che parlare di sessualità sia parlare di sesso e apparato riproduttivo, invece ci hanno insegnato come prevenire fenomeni come: l’abuso sessuale, il sexyting, cyberbullismo, bullismo». «Partecipare a un corso di questo tipo – conclude Chicca – come consulente de La Valigia Rossa è un privilegio. La formazione de La Valigia Rossa ha degli ottimi contenuti; spesso al corso ho concretizzato che molte informazioni mi erano state date in formazione LaVR. Questo mi ha aiutato nella comprensione e mi ha permesso di approfondire gli argomenti trattati». Il corso AISPA è teorico e pratico-applicativo che consente l’acquisizione di contenuti, modalità e metodi per la costruzione d’interventi di educazione sessuale rivolti a destinatari di età diverse: ragazzi, adolescenti, adulti. «La riunione de La Valigia Rossa è un momento di formazione, divertente. Avere una maggiore istruzione arricchisce la riunione, le consulenze hanno così un contenuto ancora più interessante e ricco», aggiunge Chicca. Mentre per Gabriella: «Accrescere le proprie competenze ci aiuta ad ampliare di molto il nostro sguardo d’insieme sulla sessualità, e in questo senso ci aiuta nel nostro lavoro di consulenti durante le riunioni, rendendoci più professionalmente preparate e quindi autorevoli agli occhi di chi si trova a parlare con noi. Dal mio punto di vista questo ci differenzia da un’incaricata alle vendite di qualunque altro genere merceologico, perché noi abbiamo il dovere di conoscere i prodotti che proponiamo ma anche e soprattutto di conoscere bene le varie dinamiche di carattere sessuale che ciascuna persona vive e porta con sé». E, chiosa Roberta: «Le consulenti LaVR sono dentro un processo di formazione continua». Sarà per questo che l’azienda è entrata l’anno scorso a far parte della rete AVEDISCO ed è nel suo settore l’azienda numero uno in Italia, con tanti, vani, tentativi d’imitazione.

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano