Sbarchi migranti, Frontex per revisionare Triton

Richiesta dal direttore di Frontex, Fabrice Leggeri, il mantenimento da parte degli Stati UE degli impegni legati al rafforzamento dell’operazione Triton legata al Mediterraneo. L’appello dell’Italia, in caso di un forte numero di arrivi dei migranti, è quello di poter dirottare le risorse su altri porti dell’UE. Sarà, infatti, riunito un ‘gruppo di lavoro’ che si dedicherà alla revisione dei punti legati alla missione Triton. Frontex ed alcuni Stati europei si impegnano a realizzare un nuovo codice-condotta per le navi delle ong che l’Italia sta collaudando.

Recommended For You

About the Author: Ilenia Borgia