Test su cuore riprodotto con stampa a 3D

Primi test su cuore stampato in 3D

E’ stato realizzato da un team di ricercatori svizzeri il primo cuore artificiale in silicone realizzato grazie alla nuova tecnologia della stampa 3D. Infatti, il progetto ha visto nella piccola sperimentazione un grande progresso per quanto concerne l’ingegneria medica, verso un futuro dove potrebbe essere a portata di tutti la realizzazione di un organo artificiale funzionante e a basso costo. Vanno accurati gli studi e i test su un probabile sistema per la circolazione del sangue alternativo alle pompe extracorporee, ossia l’impianto che viene impegnato durante le attese pre-trapianto cardiaco su pazienti con gravissimi problemi al cuore. Durante il test del cuore 3D è stato possibile assistere alla messa in circolazione di un liquido dalle stesse caratteristiche fisiche del sangue all’interno del cuore in silicone, che ha funzionato perfettamente per 45 minuti a circa 3000 battiti, sino al deterioramento del materiale. Solo questione di tempo? Il team ha iniziato subito le ricerche sui possibili materiali idonei.

Recommended For You

About the Author: Ilenia Borgia