Leggendo Tra Le Righe, presenta “I due leoni – Il romanzo di Roberto e Ruggero d’Altavilla” di Francesco Grasso

L’Associazione Culturale “Leggendo Tra Le Righe”, in collaborazione con l’Ente Parco Nazionale dell’Aspromonte e il Comune di Gerace, all’interno del progetto “NATURAL-MENTE CULTURA” organizza la presentazione del libro “I due leoni – Il romanzo di Roberto e Ruggero d’Altavilla” di Francesco Grasso.

IL LIBRO: Anno del Signore 1045. Due fratelli, Roberto e Ruggero, lasciano la cittadina di Hauteville, nella regione francese che proprio allora inizia a essere chiamata Normandia, alla volta dell’Italia del Sud. Con loro hanno una spada, un cavallo e una smisurata ambizione. Il nostro meridione, allora caotico terreno di scontro tra arabi, longobardi, svevi e bizantini, sarà per entrambi banco di prova e occasione unica per misurare il loro coraggio. Roberto attraverso una scaltrezza luciferina che diverrà leggendaria, Ruggero tramite una forza fisica eccezionale e una fede incrollabile che travalica il misticismo, vinceranno i loro nemici, diverranno condottieri potenti e temuti, muoveranno eserciti e conquisteranno un trono. Trovandosi anche a fronteggiarsi l’un l’altro, per brama di dominio e per amore di una stessa donna. Perché, se è vero che due leoni possono cacciare insieme, uno solo può comandare il branco.

L’AUTORE: L’autore è nato a Messina nel 1966. Ingegnere Elettronico, vive e lavora a Roma. Ha pubblicato:
– con Mondadori, i due romanzi “Ai due lati del muro” e “2038: La Rivolta”;
– con Stampa Alternativa, il romanzo “Enea”;
– con Edizioni Perseo, il romanzo “Il baratto”;
– con Ensemble Edizioni, i romanzi “Il Re bianco del Madagascar” e “La moglie di Dio”;
– con Delos Digital, i romanzi “Come un brivido nel mare”, “Jesse James delle Due Sicilie”, “La guerra di Leonardo”, “Le migliori 40 amiche” e “Nel ventre di Napoli”.
– con Edizioni 0111, i romanzi “Il matematico che sfidò Roma” e “I due leoni”.
Ha vinto numerosi premi letterari, tra cui il premio Urania (2 volte), il premio Cristalli Sognanti, il premio Space Trucker, il premio Cuore di Tenebra, il premio Città di Ciampino e il premio Camuni Narrativa. Con il romanzo “I due leoni” si è aggiudicato il premio Argentario 2017.

L’ASSOCIAZIONE :
Leggendo Tra Le Righe è un’associazione culturale il cui obiettivo è “fare sistema culturale”, attraverso la diffusione e la promozione della cultura in tutte le sue forme. Nata nel 2014 da un gruppo di amici, Leggendo tra le Righe vuole essere un trait d’union tra i libri e tutti coloro che cercano nel Sapere in tutte le sue forme un arricchimento culturale. L’Associazione si occupa di:
– promuovere e diffondere la cultura,
– organizzare e realizzare convegni, presentazioni di libri, incontri con autori, manifestazioni teatrali, eventi musicali,
svolgere attività di tutela del patrimonio culturale,
– favorire e sostenere iniziative dirette al recupero ed alla valorizzazione dei dialetti, della cultura, delle tradizioni e del folklore.

Recommended For You

About the Author: PrM 1