India, 61 neonati morti nell'ospedale di Gorakhpur, arrestato il direttore della struttura - Ilmetropolitano.it

India, 61 neonati morti nell’ospedale di Gorakhpur, arrestato il direttore della struttura

In base alle notizie diffuse da Ndtv di New Delhi, sono 61 i bambini indiani morti nell’ospedale di Baba Raghav Das (BRD) di Gorakhpur, lo Stato settentrionale di Uttar Pradesh, una sequenza micidiale in sole 72 ore. L’ospedale era già saltato alla cronaca internazionale per un caso analogo registrato ad inizio agosto in cui in una settimana erano morti altri 70 bambini che come anche questa volta erano per lo più neonati. Fonti sanitarie dicono che almeno sette di questi ultimi bambini sono morti di encefalite, mentre gli altri sono deceduti per altre malattie e l’attuale situazione di piogge ed inondazioni nel nord est del Paese potrebbe aggravare fare il bilancio. In India, dall’inizio dell’anno in quell’ospedale, il cui direttore è stato arrestato ieri, sono morti addirittura 1.250 bambini per encefalite e nel reparto di rianimazione neonatale.

 

FmP

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano