Pyongyang avverte un prossimo esperimento nel Pacifico, vogliono far detonare una bomba H

Pyongyang 10:00 – Il Regime di Pyongyang “alza il tiro” con le minacce e le dimostrazioni di muscoli contro l’occidente rappresentato dagli USA e dai suoi alleati. Come riporta Ansa.it, per voce del Ministro degli Esteri nordcoreano Ri Yong-ho viene divulgata la notizia di condurre il più potente test di bomba all’idrogeno nel Pacifico, tra le “azioni di più alto livello” contro gli Usa. “Potrebbe essere la detonazione più potente di bomba all’idrogeno nel Pacifico”, ha affermato Ri, a New York per seguire i lavori dell’Assemblea generale dell’Onu, aggiungendo però “di non avere idea di quali azioni potrebbero essere prese dato che saranno ordinate dal leader Kim Jong-un”. Parole di fuoco vengono usate da Kim Jong-un per il Presidente Trump, definendolo un “folle” e aggiungendo che il presidente statunitense “pagherà caro” per le sue minacce. Kim ha accusato Trump di non essere adeguato per ricoprire il ruolo di “comandante in capo di un Paese”. Il capo del regime nordcoreano ha descritto il presidente Usa come “una canaglia e un bandito, desideroso di giocare con il fuoco”. Parole allarmanti arrivano dal Giappone il quale per voce del ministro della Difesa giapponese Itsunori Onodera afferma: “Non possiamo escludere la possibilità che il test missilistico minacciato dalla Corea del Nord – capace di far esplodere una bomba all’idrogeno nel Pacifico – possa essere condotto sui nostri cieli”.

Recommended For You

About the Author: Carlo Viscardi