Milano, turista canadese stuprata da falso autista - Ilmetropolitano.it

Milano, turista canadese stuprata da falso autista

I Carabinieri della Compagnia Porta Monforte di Milano stanno indagando su un caso di molestie e violenza sessuale ai danni di una turista canadese . La donna domenica sera è salita sulla vettura di un uomo che si è spacciato come dipendente di una ditta di noleggio auto con conducente.  Il finto driver anzicchè accompagnarla a destinazione l’ha portata a Crescenzago, in periferia, e  in una zona isolata, l’ha violentata. La donna appena sola ha dato l’allarme con il cellulare ed è stata soccorsa e trasportata in ambulanza nella Clinica Mangiagalli (come riporta l’Ansa) dove dagli accertamenti medici è stata confermata la violenza sessuale. I Carabinieri stanno visionando i filmati delle telecamere di sorveglianza delle zone di Milano attraversate dall’automobile in questione e stanno cercando di dare un nome all’aggressore, non si esclude che lo stupratore, sia stato già protagonista di altri episodi simili. I militari starebbero concentrando le indagini su un cittadino sudamericano.

 

FmP

banner

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano