Celebrata presso la Cattedrale cittadina la Santa Messa in onore di San Michele Arcangelo, Patrono della Polizia di Stato - Ilmetropolitano.it

Celebrata presso la Cattedrale cittadina la Santa Messa in onore di San Michele Arcangelo, Patrono della Polizia di Stato

Nel pomeriggio, presso il lido della Polizia di Stato, si svolgerà la XIII edizione del “Family Day”

Oggi, 29 Settembre, alle ore 11.00, presso la Basilica Cattedrale SS. Assunta di Reggio Calabria, Sua Eccellenza l’Arcivescovo di Reggio Calabria, Monsignor Giuseppe Fiorini Morosini, coadiuvato dal Cappellano della Polizia di Stato don Pasquale Geria, ha officiato la Santa Messa per la Festa di San Michele Arcangelo, Patrono della Polizia di Stato, considerato il più potente difensore del Popolo di Dio, del bene contro il male e divenuto il protettore dei poliziotti per la lotta che combattono, quotidianamente con impegno professionale al servizio dei cittadini, per garantire l’ordine e la sicurezza pubblica. A Reggio Calabria, la celebrazione in onore di San Michele Arcangelo, proclamato patrono e protettore della Polizia di Stato il 29 settembre del 1949, si è svolta alla presenza del Sig. Prefetto Michele di Bari, del Sig. Questore della Provincia di Reggio Calabria, Raffaele Grassi, dei vertici delle Forze dell’Ordine e dei rappresentanti della Magistratura e delle Istituzioni territoriali. Alla messa ha preso parte, altresì, una rappresentanza di poliziotti in servizio presso la Questura, le Specialità e i Reparti della Polizia di Stato della provincia di Reggio Calabria, nonchè una rappresentanza dell’A.N.P.S. (Associazione Nazionale della Polizia di Stato) e dei parenti delle vittime del dovere della Polizia di Stato. La celebrazione ha anche visto la partecipazione del coro del Teatro Francesco Cilea di Reggio Calabria, diretto dal maestro Tirotta. Al termine della celebrazione, il Sig. Questore ha rivolto un breve saluto ai presenti, ringraziando le donne e gli uomini della Polizia di Stato per l’impegno quotidianamente profuso al servizio della collettività e delle Istituzioni democratiche: “vicini alla gente, tra la gente, al servizio della collettività, sempre pronti al contrasto di ogni forma di illegalità per la tutela e la sicurezza di tutti, per prevenire qualsiasi forma di illegalità diffusa e per garantire il libero svolgimento dei diritti costituzionali. Gli uomini e le donne della Polizia di Stato sono un punto di riferimento ineludibile per la collettività. Andiamo avanti con la consapevolezza dei rischi e dei pericoli nello svolgimento del servizio per l’affermazione della legalità e del bene comune”. Nel pomeriggio, presso il lido della Polizia di Stato si svolgerà il “Family Day”, l’ormai consueto momento di incontro e di convivialità tra gli operatori della Polizia di Stato ed i loro familiari, giunto alla sua XIII edizione.

Reggio Calabria, 29 settembre 2017

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano