Dal 2019 l’età minima pensionabile sarà 67 anni

Roma 19:15 – L’istat ha rivisto al rialzo le stime di vita del popolo italiano. Secondo l’istituto di statistica la vita media prevista si sarebbe allungata di circa 5 mesi. Cosa comporta questa notizia? Come riporta TgCom24 sulla base delle regole attuali quindi l’età per la pensione di vecchiaia dovrebbe arrivare a 67 anni nel 2019. La legge prevede infatti che il governo utilizzi le stime Istat per l’adeguamento dell’età pensionabile e che vari un decreto per l’adeguamento automatico.  Secondo la Camusso, questo “automatismo folle e perverso” porta a “peggiorare periodicamente l’età pensionabile dei lavoratori”. Per il segretario generale della Cgil, i dati “attesterebbero, dopo un periodo di calo della speranza di vita, un aumento di cinque mesi, confermando l’urgenza di fermarsi e riconsiderare un meccanismo scorretto e penalizzante. Il governo aveva assunto l’impegno a discuterne. Prima che un automatismo sbagliato e fuori controllo continui a produrre effetti discutibili il governo lo blocchi”. Di sicuro, con la legge Fornero, La speranza di poter andare in pensione diventa sempre più una chimera.

Recommended For You

About the Author: Carlo Viscardi