Spagna: Madrid destituisce il capo dei Mossos d’Esquadra

Il governo di Madrid ha destituito il numero uno della Polizia catalana, il maggiore Josep Luuis Trapero, il capo dei Mossos d’Esquadra. E’ una conseguenza delle misure approvato dal Senato spagnolo, che ha messo in atto quanto previsto dall’articolo 155 della costituzione in relazione alla misure da adottare per la Catalogna. Juan Ignacio Zoido, già ministro dell’Interno spagnolo, assume le competenze corrispondenti al ministero catalano dell’ Interno. La polizia catalana sarà usata prevalentemente per imporre il commissariamento. Le votazioni il 21 dicembre.

 

 

FmP

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano