L'EMA si trasferirà ad Amsterdam, fatale fu il sorteggio per Milano - Ilmetropolitano.it

L’EMA si trasferirà ad Amsterdam, fatale fu il sorteggio per Milano

Bruxelles 19:30 – A neanche un’ora dalla precedente “contesa” ai voti per l’assegnazione della “residenza” dell’EMA, ecco il responso. Purtroppo, come riferisce RaiNews, l’ultimo ostacolo da superare era un sorteggio, e come sempre, nei sorteggi il nostro paese non ha mai avuto fortuna. Come volevasi dimostrare il sorteggio ha visto uscire vincitrice Amsterdam. Subito arriva la reazione del Premier Gentiloni. Parla di “beffa” il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni, dopo l’assegnazione della sede dell’Agenzia europea del Farmaco ad Amsterdam. “Grazie a Milano e grazie a tutti coloro che si sono impegnati per Ema, nelle istituzioni e nel privato”. scrive il premier su Twitter. “Una candidatura (quella di Milano, ndr) solida sconfitta solo da un sorteggio. Che beffa!”, conclude con amarezza Gentiloni. “Mi spiace molto. Eravamo prontissimi. La sorte non ci ha assistito. Questo avrebbe dato a Milano un ruolo strategico nelle Scienze della vita”. Così il governatore della Lombardia, Maroni,dopo l’assegnazione di Ema ad Amsterdam. “Molta tristezza e delusione-sottolinea il sindaco di Milano, Sala- ci avevamo sperato. Siamo arrivati a competere con città importanti e continueremo nelle nostre sfide. Nessun rimpianto, abbiamo fatto tutto il possibile. Ci è servito per prendere coscienza della nostra forza”(RaiNews). Quindi nn ci rimane che leccarci le ferite e tirare avanti.

banner

Recommended For You

About the Author: Carlo Viscardi