Continua il braccio di ferro tra Usa ed il governo di Pyongyang

Pyongyang 20:30 – La prova di forza fra Usa e Pyongyang continua imperterrita e con un’escalation inesauribile. Sei F-22 Raptor americani sono giunti oggi in Corea del Sud in vista del ciclo di manovre annuali aeree congiunte “Vigilant Ace”, del 4-8 dicembre. Un dispiegamento così cospicuo di caccia invisibili Usa accade per la prima volta, hanno annunciato le forze armate di Seul. L’esercitazione si profila come una grande prova di forza verso Pyongyang, a pochi giorni dal lancio del nuovo missile intercontinentale. Gli Usa contano di inviare infatti anche F-35A, F-35B, F-16C e un numero imprecisato di superbombardieri B-1B. Da parte del governo di Pyongyang un portavoce del ministero degli Esteri nordcoreano in una nota dichiara come Il presidente americano Donald Trump e la sua amministrazione stanno “implorando una guerra nucleare”, così riporta Ansa.it. Inoltre il Presidente Trump viene descritto come un “demone nucleare” e un “distruttore della pace globale”. Trump sta “inscenando una scommessa nucleare estremamente pericolosa sulla penisola coreana”.

Recommended For You

About the Author: Carlo Viscardi