Migranti: gommone affonda nel Mediterraneo, 25 morti e diversi dispersi

Naufragio di migranti a circa 40 miglia della costa libica questa mattina intorno alle 11, a dare l’allarme un mezzo aereo che pattugliava le acque del Mediterraneo, in base agli accordi della missione europea “Sophia”. Il gommone in avaria era carico di persone, 85 delle quali sono state tratte in salvo, 25 i cadaveri dei migranti che i soccorritori sono riusciti a recupere ma non ci sono certezze ancora riguardo eventuali dispersi in mare. A pattugliare la il tratto di mare e fornire aiuto concreto, ci sono la nave Diciotti, della Guardia Costiera, assieme ad alcune unità della Marina Militare italiana. (Immagini di repertorio)

 

FmP

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano