Napoli, sul Lungomare una baby gang accerchia i militari

A Napoli si è verificato un nuovo caso di violenza tra giovani. Sul Lungomare, sabato sera verso le 23.30, una baby gang, composta da circa 30 ragazzini, ha inseguito e picchiato tre coetanei perchè avevano rivolto frasi di scherno ad una ragazza del gruppo. Le vittime si erano rifugiate in una camionetta dell’Esercito con due militari di “strade sicure” ma il branco, non intimorito, ha agito ugualmente aggredendoli e accerchiando i militari che senza perdere la calma hanno chiamato i rinforzi. La baby gang si è dileguata con l’arrivo dei carabinieri.

Recommended For You

About the Author: Katia Germanò