Partnership tra corso di europrogettazione dell’Università Mediterranea (RC) e Fattoria della Piana

Risvolti anche per il Comitato Calabria Cinetourism. Il 31 gennaio al Dipartimento di eccellenza di Giurisprudenza ed Economia dell’ Università “Mediterranea” di R.C è stata discussa da Massimo Ficara una tesi di laurea sperimentale in inglese su Economics benefits of cross-cultural psycology. Relatore Prof. Michela Mantovani e correlatore, per la specializzazione linguistica, prof. Parker. Il lavoro unico nel suo genere, (durato 4 anni) ha verificando similitudini e differenze culturali in ambito economico per efficientare la negoziazione internazionale. La tesi ha dato risalto al valore economico della cultura e per la prima volta è stato applicato il modello di Hofstede 6-D all’azienda calabrese Fattoria della Piana eccellenza per prodotti enogastronomici ed energie rinnovabili. Il modello applicato al caso aziendale ha evidenziato che il management è molto al di sopra della media nazionale in quanto è stato in grado di sapersi adattare ai contesti culturali di riferimento per la vendita dei prodotti su mercati esteri con un aumento di fatturato di esportazione di quasi tre volte dal 2013 al 2016, anno in cui vi è stata una ristrutturazione aziendale in cui si sono considerati i parametri culturali 6-D. L’azienda ha al suo attivo moltissime tesi di laurea di tipo aziendalistico ma nessuna con caratteristiche così innovative perché da parametri qualitativi si è passati a parametri quantitativi ossia a valutare economicamente la cultura in quanto si è soliti pensare che sia senza prezzo e senza valore. Alla discussione di laurea era presente anche il dott. Basile che si è reso disponibile ad ospitare in azienda stagisti del Corso e workshop in Europrogettazione avanzato di 32 o 80 ore +stage dell’ università Mediterranea e diretto dalla prof Mantovani (docente di riferimento Avv. Giuliana Berberi) con l’intento di selezionare gli stagisti più meritevoli per assunzioni aziendali con il supporto dell’associazione quality life management. Data questa eccezionale occasione di assunzioni aziendali il bando del corso è stato prorogato al 1 marzo in relazione ad adempimenti amministrativi del dipartimento. Il corso è stato ideato per formare esperti che sappiano cogliere le ingenti opportunità che l’ UE mette a disposizione con moduli didattici adatti ai settori di punta regionali tra cui : 1) Turismo, beni culturali, audiovisivo 2) sistema delle imprese incluse quelle agricole e agroindustriali 3) sviluppo del territorio e delle persone Fondi nazionali e Programmi Europei  per le Aziende, la PA e gli Enti no-Profit. 4) beni confiscati 5) sostegno alle  P.A. Il corso è unico in Italia in quanto la frequenza al corso di 80 ore è considerata titolo valido per l’ammissione a socio ASSOEURO  (prima associazione italiana di tutela degli europrogettisti).  Il corso è stato istituito dal Dipartimento di giurisprudenza ed economia, diretto dal Prof. Francesco Manganaro, dal laboratorio CAT-Lab e dalla quality life management. Sono stati riconosciuti 20 CFU per la formazione degli avvocati ed è in corso di convalida crediti formativi da parte del CNDEC e dell’ Ordine degli Architetti. Confprofessioni Calabria ha siglato una convenzione con il corso per uno sconto del 20 % sul costo di iscrizione normalmente applicato a tutti i liberi professionisti iscritti alle Associazioni aderenti a Confprofessioni Calabria. La stessa agevolazione è già stata applicata a Fincalabra e all’ Ordine degli Architetti di RC , Etass, Comitato Calabria Cinetourism e lo potrà essere anche a tutti gli altri partner del corso tra cui : Città Metropolitana di R. C Camera di Commercio di R.C, Ordine degli Avvocati di R C. Ordine dei commercialisti, Fattoria della Piana, ANF, Confindustria R.C. Il dott. Basile si è anche reso disponibile ad una partnership con il Comitato Calabria Cinetourism per girare film con valenze positive in Calabria in cui i prodotti caseari dell’azienda saranno presenti nel film utilizzando product placement e tax credit.

Recommended For You

About the Author: PrM 1