Trump torna sopra il 40% di apprezzamento. Merito della riforma fiscale

L’ultimo sondaggio di Monmouth University dopo il primo discorso al Congresso USA sullo Stato dell’Unione di ieri, regala a Donald Trump un tasso di fiducia da parte degli americani che supera il 40%. Un ritorno ad alti livelli probabilmente propiziato dalle operazioni di riforma fiscale messe in atto dall’Amministrazione Trump, che può contare su un 42% di share favorevole, un aumento del 10%, rispetto al 32% che gli assegnava lo stesso studio analizzato  nell’arco temporale del mese precedente per l’operato dell’inquilino della Casa Bianca.

 

FMP

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano