Scozia: contadino avvista una tigre e lancia l'allarme, ma si tratta solo di un peluche - Ilmetropolitano.it

Scozia: contadino avvista una tigre e lancia l’allarme, ma si tratta solo di un peluche

Un storia quasi surreale, quella accaduta ad un contadino scozzese, ad Aberdeenshire. L’uomo, credendo di aver visto una tigre nel suo terreno, ha chiamato immediatamente i soccorsi, ma l’animale aveva solo le sembianze di una bestia feroce, perché in realtà, si trattava di un peluche. Gli agenti di polizia, chiamati dal contadino, una volta giunti sul luogo, sono rimasti nei loro veicoli per quasi un’ora, osservando i movimenti dell’animale, per poi intervenire al momento opportuno. La tigre, però, in quel lungo lasso di tempo, non si è mai mossa e questo ha cominciato a destare dei dubbi negli uomini della polizia. Solo quando il contadino, ha deciso di avvicinarsi a bordo del suo camion, alla bestia, si è reso conto da sè, che quell’animale, di feroce aveva solo l’aspetto, in quanto si trattava di un comunissimo peluche. La polizia, come riporta The Scottish Sun, ha raccontato in maniera molto diplomatica l’accaduto: “Sono state compiute tutte le verifiche opportune per controllare l’avvistamento, compreso la collaborazione con il vicino parco zoologico per essere certi che nessun esemplare fosse scappato”.  E ha comunque creduto, dopo aver appurato che si fosse trattato solo di un “abbaglio”, alla buona fede del contadino.

Recommended For You

About the Author: Sonia Polimeni