Pubblicato l’ultimo numero di Todo Modo, rivista internazionale di studi sciasciani

E’ stato pubblicato l’ultimo numero di Todo Modo, rivista internazionale di studi sciasciani (a cura dell’Associazione Amici di Leonardo Sciascia) Leo S. Olschki Editore. La rivista con cadenza annuale, fu fondata nel 2011 da Francesco Izzo. Su questo numero ampio spazio  a Leonardo Sciascia e il cinema e a I professionisti dell’Antimafia: trent’anni dopo. Con articoli, tra gli altri, di Giaime Alonge, Federica Villa, Emiliano Morreale, Roberto Andò, Massimo Bordin, Nando Dalla Chiesa, Giovanni Fiandaca, Emanuele Macaluso, Leoluca Orlando. Francesca Maria Corrao ha scritto Leonardo Sciascia e il mondo arabo. Un tema che appare ne Il Consiglio d’Egitto e, soprattutto, in una rielaborazione di un racconto di Giufà pubblicato nella raccolta Il mare colore del vino. Giufà è un personaggio presente in tutto il bacino del Mediterraneo: in Sicilia, a Reggio di Calabria, nei paesi arabi, nella letteratura giudaico-spagnola. Le sue storie sono familiari a Leonardo Sciascia che, bambino, le ascoltava dal nonno: seduti dinanzi al braciere nelle fredde sere d’Inverno. Perché, come dice in un’intervista alla Radio Svizzera Italiana che apre la rivista: in Sicilia fa freddo. Ricordando, infatti, il freddo che sentiva alla scuola elementare. Sciascia si conferma ancora una volta un universo da scoprire: un diamante dalle infinite sfaccettature.

Recommended For You

About the Author: Miri Pr2