Russia: precipita aereo.71 i morti, incerte le cause - Ilmetropolitano.it

Russia: precipita aereo.71 i morti, incerte le cause

 Mosca- Precipita aereo russo. A bordo vi erano 71 persone: 65 passeggeri, quasi tutti provenienti dall’ Est del paese, e sei membri dell’equipaggio. Non ci sono possibilità di trovare sopravvissuti, ha fatto sapere una fonte dei servizi di emergenza, parlando con l’agenzia di stampa russa Interfax. La carlinga dell’aereo è disseminata su un largo perimetro intorno al luogo dello schianto. L’aereo, un Antonov an-148, faceva parte della compagnia Saratov. È precipitato poco dopo essere decollato dall’aeroporto di Domodedovo alle 11.22 – ora locale, scomparendo dal segnale radar. Era in viaggio verso la città di Orsk, negli Urali. Voci discordanti ipotizzano uno scontro con un elicottero del servizio postale vicino alla località di Argunovo,  80 km a sudest di Mosca.L’ufficio stampa delle poste russe, citato dall’ agenzia Tass,  tuttavia smentisce che uno dei propri mezzi aerei sia rimasto coinvolto nel disastro.L’aereo aveva compiuto il primo volo  nel 2004, ed era in grado di trasportare circa 80 passeggeri a una distanza di 3.600 km. ​Il disastro odierno è l’ultimo di una serie di incidenti aerei che, in Russia, hanno provocato oltre 200 morti dal 2010. A marzo di 2 anni fa, in particolare, un Boeing 737-800 della compagnia si schiantò nella fase di atterraggio a Rostov: persero la vita 62 persone. Nel novembre 2013, furono 50 le vittime a bordo di Boeing 737-500 che si incendiò durante l’atterraggio a Kazan. Il  presidente russo Vladimir Putin ha espresso le sue condoglianze per le vittime ed ha incaricato il governo di creare una commissione speciale per indagare sulle cause dell’incidente aereo nella regione. Lo ha riferito,secondo quanto riportato dalla Tass, il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov .

banner

Recommended For You

About the Author: Silvana Marrapodi