Reggio Calabria, bando Voucher Digitali I4.0 per contributi alle imprese

La Camera di commercio di Reggio Calabria mette a disposizione delle imprese della Città Metropolitana di Reggio Calabria ? 168.000,00 di risorse economiche sotto forma di voucher, per favorire l’utilizzo di servizi o soluzioni focalizzati sulle nuove competenze e tecnologie digitali del Piano Industria 4.0. Destinatari Micro, piccole e medie imprese (MPMI), così come definite dall’Allegato 1 al Regolamento UE n. 651/2014 (v. il Regolamento), di qualunque settore, aventi sede legale e/o unità locali produttive nella circoscrizione territoriale della Camera di commercio di Reggio Calabria ed in possesso dei requisiti previsti dal Bando (v. in particolare art. 4 del bando). E’ ammessa per ciascuna impresa una sola richiesta di voucher. Interventi finanziabili e spese ammissibili. Gli interventi finanziabili devono riguardare servizi di consulenza e percorsi formativi focalizzati sulle nuove competenze e tecnologie digitali in attuazione della strategia Industria 4.0 (v. art. 2 del bando). In ogni caso, l’investimento minimo complessivo dovrà essere pari ad almeno ? 500,00. Saranno ritenute ammissibili le spese sostenute a partire dalla data di presentazione della domanda ed entro il termine massimo indicato in sede di comunicazione di assegnazione del contributo da parte della Camera (v. art. 7 del bando)., Contributi. I contributi verranno erogati sotto forma di voucher a copertura di una percentuale dei costi ammissibili variabile dal 50% al 75% a seconda della dimensione dell’impresa e della tipologia di spesa (v. art. 3 del bando). L’importo massimo del voucher ottenibile non potrà superare l’importo di ? 5.000,00. Per le imprese in possesso del rating di legalità è prevista una premialità di ulteriori ? 250,00 (v. art. 13 del bando). Come richiedere il voucher. Le domande, corredate dalla documentazione indicata all’art. 9 del bando, dovranno essere trasmesse esclusivamente in modalità telematica, con firma digitale del legale rappresentante dell’impresa, attraverso lo sportello on line “Contributi alle imprese”, all’interno del sistema Webtelemaco di Infocamere – Servizi e-gov, dalle ore 8:00 del 5 marzo 2018 alle ore 19:00 del 31 maggio 2018. Le domande saranno valutate con procedura a sportello secondo l’ordine cronologico di presentazione delle domande, attestato dalla data e dall’orario di ricezione sul sistema Webtelemaco, fino ad esaurimento delle risorse.

 

Recommended For You

About the Author: PrM 1