Tendopoli di Gioia Tauro: arrestato un gambiano per detenzione e spaccio di stupefacente e resistenza a Pubblico Ufficiale

Reggio Calabria, 28 marzo 2018 – Ieri pomeriggio, presso la Tendopoli di San Ferdinando, personale del Commissariato di P.S. di Gioia Tauro ha effettuato un servizio mirato di perquisizioni e controlli ed ha proceduto al controllo di C.S., cittadino di origini gambiane di 23 anni, pluripregiudicato. Nel corso della perquisizione, gli agenti hanno accertato che l’uomo aveva nascosto all’interno dei pantaloni 11 involucri di cellophane contenenti sostanza stupefacente del tipo marijuana per un peso complessivo di 6,41 grammi. L’uomo è stato arrestato per i reati di detenzione e spaccio di sostanza stupefacente e per resistenza a Pubblico Ufficiale poiché, all’atto del controllo, quest’ultimo ha tentato di sottrarsi agli agenti opponendo resistenza e tentando la fuga. L’Autorità Giudiziaria competente ha disposto il trattenimento dell’arrestato presso le camere di sicurezza del Commissariato in attesa del processo per direttissima che si terrà nella giornata odierna.

Comunicato Stampa Questura di Reggio Calabria

Recommended For You

About the Author: PrM 1