USA: altre due stragi nelle scuole americane

 

Texas 09:30 – Se solo qualche giorno fa in una scuola superiore vicino a Chicago si era riusciti a sventare una strage, vedi articolo, purtroppo questa volta non si è stati così fortunati. E’ di nove studenti e un insegnate il bilancio delle vittime ella sparatoria in una scuola superiore di Santa Fe, in Texas, secondo quanto riferiscono fonti della Cnn. La polizia è accorsa sul posto e ha circondato la scuola, che si trova ad una cinquantina di km a sudest da Houston. Il sospetto autore della sparatoria nella scuola superiore texana è stato identificato come uno studente di 17 anni.  Il sospetto e’ ferito ma sta collaborando con le autorita’. Secondo quanto riporta il Washinghton Post, il ragazzo era stato vittima di bullismo da parte di compagni e coach. Dopo la sparatoria, nella scuola superiore di Santa Fe sono stati trovati tubi bomba e pentole a pressione. Sparatoria anche in un campus a pochi chilometri da Atlanta in Georgia al termine della cerimonia per il diploma: una persona è morta e un’altra è rimasta ferita.  Il capo della sicurezza scolastica della contea, Thomas Trawick, ha riferito che gli spari sono seguiti a una lite tra persone che stavano andando alle loro auto nel parcheggio (Ansa.it). Di sicuro tutte le decisioni prese negli ultimi tempi in merito al controllo sulla diffusione di armi da fuoco prese dal Presidente Trump e dal suo staff non sembrano servire a nulla.

Recommended For You

About the Author: Carlo Viscardi