Russia 2018: 10 giorni al via! Ecco il calendario completo della fase a gironi

La ventunesima edizione del campionato mondiale è ormai alle porte e l’attesa per la cerimonia inaugurale sale tempestivamente. In Russia è tutto pronto, solo dieci giorni al via. Con le convocazioni ormai diramate dai rispettivi commissari tecnici e con gli ultimi numeri da sistemare in allenamento e nelle amichevoli preparatorie, giocatori e staff tecnici sono pronti per affrontare l’ardua quanto prestigiosa competizione. In Russia, si partirà il prossimo 14 Giugno con la partita inaugurale che vedrà opporsi i padroni di casa alla nazionale dell’Arabia Saudita.Otto gironi, elencati in ordine alfabetico dalla lettera A alla H, composti rispettivamente da quattro nazionali. Le squadre che prenderanno parte saranno 32: alla Russia, paese ospitante si aggiungono 13 squadre europee, 5 squadre asiatiche, 5 squadre africane, 5 squadre sudamericane e 3 squadre delle Americhe centro settentrionali. Si qualificheranno agli ottavi di finale le prime due classificate di ciascun raggruppamento.  La Russia, inserita nel Gruppo A con Arabia Saudita, Egitto e Uruguay, inaugurerà dunque la competizione affrontando la nazionale araba. A seguire, il giorno seguente, ovvero il prossimo 15 Giugno, si disputeranno tre sfide. Tra queste spicca, nel Girone B, il primo big match, quello tra la Spagna e il Portogallo. Nel fine settimana della prima giornata della fase a gironi, tra Sabato 16 e Domenica 17, occhi puntati sulle partite che vedranno opporsi l’Argentina di Lionel Messi all’Islanda (Gruppo D) e la Germania al Messico (Gruppo F). Nel secondo turno della fase eliminatoria emergono invece le sfide tra Argentina-Croazia e Francia-Perù. La fase a gironi si concluderà tra il 25 e il 28 Giugno con partite che potrebbero davvero essere decisive ai fini del passaggio del turno. Si proseguirà poi con ottavi e quarti di finali e semifinali, sino ad arrivare alla finalissima del 15 Luglio.

Calendario

GRUPPO A
1G: Russia – Arabia Saudita
1G: Egitto – Uruguay
2G: Russia – Egitto
2G: Uruguay – Arabia Saudita
3G: Arabia Saudita – Egitto
3G: Uruguay – Russia

GRUPPO B
1G: Marocco – Iran
1G: Portogallo – Spagna
2G: Portogallo – Marocco
2G: Iran – Spagna
3G: Iran – Portogallo
3G: Spagna – Marocco

GRUPPO C
1G: Francia – Australia
1G: Perù – Danimarca
2G: Danimarca – Australia
2G: Francia – Perù
3G: Australia – Perù
3G: Danimarca – Francia

GRUPPO D
1G: Argentina – Islanda
1G:Croazia – Nigeria
2G: Argentina – Croazia
2G: Nigeria – Islanda
3G: Nigeria – Argentina
3G: Islanda – Croazia

GRUPPO E
1G: Costa Rica – Serbia
1G: Brasile – Svizzera
2G: Brasile – Costa Rica
2G: Serbia – Svizzera
3G: Svizzera – Costa Rica
3G: Serbia – Brasile

GRUPPO F
1G: Germania – Messico
1G: Svezia – Corea del Sud
2G: Corea del Sud – Messico
2G: Germania – Svezia
3G: Corea del Sud- Germania
3G: Messico – Svezia

GRUPPO G
1G: Belgio – Panama
1G: Tunisia – Inghilterra
2G: Belgio – Tunisia
2G: Inghilterra – Panama
3G: Inghilterra – Belgio
3G: Panama – Tunisia

GRUPPO H
1G: Colombia – Giappone
1G: Polonia – Senegal
2G: Giappone – Senegal
2G: Polonia – Colombia
3G: Senegal – Colombia
3G: Giappone – Polonia

A. P.

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano