Sanità. Doppio intervento cuore-cervello a Reggio Calabria

I 2 pazienti dimessi in “ottime condizioni”

(DIRE) Reggio Calabria, 19 Giu. – Un doppio intervento cuore-cervello è stato eseguito nei giorni scorsi al Grande ospedale metropolitano di Reggio Calabria. A darne notizia è la stessa azienda ospedaliera che specificato la sinergia tra la cardiochirurgia e la neurochirurgia, intervenuti su due pazienti complessi con doppia patologia cerebrale e cardiaca. “Frequentemente – è scritto in una nota del nosocomio – e’ possibile riscontrare la compresenza di patologie a carico dell’albero vascolare intracranico (ad esempio angiomi, aneurismi) e del cuore ed in tali casi è necessaria una stretta collaborazione fra le due specialità (coadiuvate ovviamente dai rispettivi team anestesiologici) in modo da realizzare per ciascun malato il trattamento migliore”. I pazienti operati erano portatori, rispettivamente, di “angioma intracranico” e “coronaropatia severa” e di “aneurisma dell’arteria cerebrale media” e di “aneurisma dell’arco aortico associato a stenosi severa della valvola aortica”. In entrambi i casi si è proceduto in prima battuta all’intervento neurochirurgico seguito a distanza di pochi giorni da quello cardiochirurgico. I due pazienti sono stati dimessi in ottime condizioni senza deficit neurologici e con normale funzionalità cardiaca. (Com/Mav/Dire) 17:23 19-06-18

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano