Burkina Faso. Niente pepite per 4 mesi: rischio alluvioni - Ilmetropolitano.it

Burkina Faso. Niente pepite per 4 mesi: rischio alluvioni

Ordinanza del Governo locale blocca i minatori autonomi, circa 400.000

(DIRE) Roma, 3 Lug. – Niente pepite d’oro per i minatori “fai da te” al lavoro nelle cave del : lo ha deciso il governo di Ouagadougou, con un’ordinanza che in ragione del rischio di inondazioni ha vietato per quattro mesi le attività estrattive non disciplinate da società industriali. Per i contravventori, ha annunciato in settimana il ministro Oumarou Idani, sono previste multe e sanzioni. Emessa in coincidenza con l’arrivo della stagione delle piogge, l’ordinanza resterà in vigore fino al 31 ottobre. La scorsa settimana, almeno quattro persone erano morte in conseguenza del crollo di una miniera dovuto a un’alluvione. Secondo stime diffuse dal governo, in Burkina Faso a lavorare come minatori autonomi sarebbero nel complesso addirittura 400mila persone. Lo scorso anno, il volume d’affari del settore avrebbe raggiunto i 200 miliardi di franchi Cfa, quasi 19 milioni di euro. Secondo Idani, i minatori colpiti dal divieto dovrebbero trovare fonti di reddito “alternative” almeno per parte dell’anno. (Vig/Dire) 11:56 03-07-18

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano