Violenti temporali e tromba d’ aria in Salento

Una  violenta ondata di maltempo, con pioggia battente  si é riversata sulla costa ionica salentina,  e una tromba d’aria, che da Ugento ha percorso tutto il litorale fino a Porto Cesareo, ha provocato  la caduta di alberi e pali della segnaletica e della luce. In particolare, nella località Punta Prosciutto, al confine tra Manduria e Porto Cesareo, un 24enne che si trovava vicino ad un palo della luce,  é stato raggiunto e colpito  da un fulmine. E’ stato  prontamente trasportato nell’ospedale di Manduria dove si trova tutt’ora ricoverato. Sul posto sono intervenuti i carabinieri.  I vigili del fuoco, invece, sono ancora all’opera per rimuovere i detriti caduti sulle strade provinciali e statali e liberare gli scantinati dall’acqua.

MS

Recommended For You

About the Author: Miri Pr2