Reggio Calabria, prima nazionale per il libro: “Erdogan e il suo Partito” di Valeria Giannotta

Un successo la presentazione del libro “Erdogan ed il suo Partito” di Valeria Giannotta a Reggio Calabria presso la storica Libreria Nuova Ave, organizzata dalla nostra testata. Valeria Giannotta, oggi docente presso l’Università di Ankara, prima ad Istanbul e Gaziantep, intervistata dalla giornalista de il Metropolitano Antonella Postorino, ha intrattenuto i numerosi intervenuti raccontando il libro aggiungendo aneddoti di vita sul territorio data la sua lunga esperienza lavorativa in Turchia. Nel piccolo volume, la Giannotta, racconta la nascita e la seguente affermazione dell’AKP (Adalet ve Kalkınma Partisi) come partito di centrodestra con radici ideologiche islamiste e la sua posizione sempre più dominante all’interno del sistema statuale turco. Esempi perfetti di trasformazione politica del paese di Erdogan. Asceso al potere nel 2002 come catch all party con un programma “democratico conservatore”, si è col tempo strutturato su posizioni sempre più identitarie e ideologicamente orientate, avviando un nuovo corso politico in Turchia. Capace di mobilitare le masse grazie al carisma del suo leader fondatore – Recep Tayyip Erdogan – ha avviato profondi cambiamenti nella società e nel sistema politico del Paese anatolico. Combinato all’analisi teorica organizzativa del partito e del suo programma, questo libro pone particolare attenzione alla comprensione della politica turca da un punto di vista oggettivo e interno, anche grazie all’osservazione sul campo dei maggiori avvenimenti sociopolitici vissuti dalla Turchia negli ultimi vent’anni. (queste le parole dell’autrice). Valeria Giannotta ha raccontato la politica di Erdogan fuori dagli stereotipi delle descrizioni puramente occidentali e dei luoghi comuni più diffusi. Preziosi gli interventi del giornalista Tonino Nocera che ha ricostruito parte dell’esperienza politica precedente turca e del Garante dei Minori, Antonio Marziale, che come è solito, ha toccato tempi di natura sociale con particolare attenzione alla figura dei minori, chiedendo un approfondimento riguardo al comportamento militare della Turchia al confine siriano. Qualche domanda del numeroso pubblico presente ha concluso una piacevole serata possibile grazie alla preziosa collaborazione dello staff della Libreria Nuova Ave.

FMP

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano