Serie A, i top e i flop della prima giornata

Tra i migliori anche Berardi del Sassuolo e Caputo dell’Empoli; flop di Icardi

Le vacanze sono ormai giunte al capolinea, ma il “Papu” ha appena iniziato a ballare sulle note della sua inconfondibile melodia: quella del gol. Il capitano dell’Atalanta, già in piena forma nei preliminari di Europa League, non fa sconti neppure all’esordio di campionato. Nel 4-0 al Frosinone, Alejandro Gomez rifila le prime due perle ed i primi due assist della nuova stagione. In vetta alla classifica di Serie A, in virtù della differenza reti c’è così l’Atalanta; mentre a guardare dall’alto al basso la concorrenza dei top player c’è proprio lui, il “Papu” Gomez. E se questo è l’inizio allora la danza estiva non sarà mai destinata a tramontare.

TOP – Tra i top di giornata non possono di certo mancare Edin Dzeko e Lorenzo Insigne. Entrambi, con le rispettive maglie, sono risultati decisivi ai fini del risultato finale. L’attaccane bosniaco della Roma l’ha decisa con prodezza all’ 89′; l’altro, invece, ha completato la rimonta del suo Napoli ai danni della Lazio.
Imperiale e sempre più uomo fatale è Domenico Berardi. La sua realizzazione dagli undici metri contro l’Inter gli permette di entrare tra i migliori della prima giornata. Attenzione anche ad uno certo Francesco Caputo. L’attaccante dell’Empoli, capocannoniere della scorsa Serie B con 29 gol, battezza il suo esordio nella massima serie con una marcatura, quella del raddoppio contro il Cagliari.

FLOP – C’è chi sorride e segna e chi, invece, non ci riesce. Ed in questo il capitano dell’Inter, Mauro Icardi, ci è riuscito davvero molto bene. Il n.9 neroazzurro, come del resto tutto l’undici di Spalletti, ha fatto di tutto per non fare emergere il meglio del proprio repertorio. Sarà pure vero che sono trascorso solo 90 minuti, ma si sa, dai top player e, soprattutto dal capocannoniere in carica ci si aspetti di più.
L’argentino non è l’unico a deludere. Assieme a lui, tra i peggiori della prima giornata, spazio anche per Belotti e l’intero Bologna di Filippo Inzaghi.

Recommended For You

About the Author: A P