Reggio Calabria, chiarimenti in merito al trasporto dei disabili adulti

In merito alle notizie apparse oggi su alcuni quotidiani l’assessorato alle politiche sociali per tramite dell’assessore Lucia Nucera chiarisce. “Nessuna soppressione per quanto riguarda il servizio di trasporto per i disabili adulti verso i centri diurni di aggregazione ma una diversa organizzazione dei procedimenti connessi. Il settore politiche sociali si è mosso per dare priorità ai minori, predisponendo gli atti amministrativi per assicurare il trasporto dei disabili minori a scuola e la relativa assistenza all’avvio dell’anno scolastico, servizio essenziale disciplinato dalla legge. Successivamente con le somme disponibili verrà pubblicato il bando per il trasporto dei disabili adulti presso i centri diurni e cooperative. Tutto si sta svolgendo ordinatamente secondo una programmazione e organizzazione che mira a contemperare le esigenze di tutti al fine di assicurare una efficace azione amministrativa ed evitare sovrapposizioni di procedimenti e ingorghi amministrativi”.

Recommended For You

About the Author: PrM 1