Reggio Calabria, allarme bomba alla BNL - Ilmetropolitano.it

Reggio Calabria, allarme bomba alla BNL

14.10 –  L’allarme scattato nella sede centrale della BNL di Reggio Calabria, successivamente ad una telefonata anonima che segnalava la presenza di una bomba all’interno dello stabile sito sul Corso Garibaldi, si è rivelato fortunatamente FALSO. Rientrata anche la preoccupazione relativa alla celebrazione del rito della “Consegna del Cero Votivo”, come previsto in questa giornata delle festività in onore della Madonna della Consolazione a Reggio Calabria.

13.15 –  Gli uomini delle Forze dell’Ordine sono ancora dentro la banca, la zona continua ad essere transennata ed interdetta al pubblico. Non trapelano notizie in base alla conferma della presenza di un ordigno all’interno della struttura sul Corso Garibaldi, giravano voci non ufficiali relative ad un falso allarme però al momento non confermate. Ci sarebbero anche le unità cinofile ad aiutare nelle ricerche.

10.48 – Si attende l’arrivo degli artificieri sul luogo.

10.20 –  Reggio Calabria, Corso Garibaldi transennato e interdetto ai passanti per un allarme bomba presso la Banca Nazionale del Lavoro (BNL). Ancora non si hanno ulteriori notizie la vicenda è in via d’evoluzione le Forze dell’Ordine presidiano la zona, senza lasciare alcuna dichiarazione in merito. Passaggio interdetto dalla Coin al Duomo.

FMP

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano