Gala Cinema e Fiction in Campania X Edizione 8-13 Ottobre - Ilmetropolitano.it

Gala Cinema e Fiction in Campania X Edizione 8-13 Ottobre

Presentato a Roma presso università telamatica Pegaso la X edizione del Gala del Cinema e della Fiction in Campania, un concept originale e costruttivo di grande interesse per lo sviluppo del territorio , che da sempre focalizza i suoi sforzi su fenomeno del “Cineturismo” quale prezioso indotto di incremento economico della Regione Campania,ma che oggi si arricchisce di nuovi contenuti. “Il Gala del Cinema e della Fiction”, come riferisce la stessa ideatrice produttrice della kermesse, Valeria Della Rocca, Managing Director di “Solaria Service Event Organizer” presta la rituale attenzione verso il “Cineturismo”,premiando l’eccellenza delle opere audiovisive realizzate nella regione Campania: diffondere attraverso l’audiovisivo le risorse artistiche,paesaggistiche  e d’impresa di un determinato territorio, conferisce maggiore e migliore visibilità allo stesso, che diventa una meta turistica appetibile non solo  dal punto di vista paesaggistico ed artistico ma anche sul piano meramente d’impresa. La manifestazione che vede il Patrocinio della Regione Campania, del Comune di Napoli, con la collaborazione della Film Commission Regione Campania, vanta puntualmentela direzione artistica del critico cinematografico Marco Spagnoli, che in tono quasi di sfida, recita: “Cosa manca alla Campania per divenire un polo imprescendibile dell’audiovisivo mondiale? Un progetto economico-culturale che vada a sviluppare in maniera sempre più incisiva, una filiera produttiva in grado di passare dall’artigianalità all’industria. Un sistema integrato tra attività produttive, promozione del territorio, turismo e ovvio sistema della  formazione, perchè nella grande rivoluzione della scrittura per il cinema e la televisione tutto nasce ancora da un foglio di carta,  da un’idea, da un soggetto”. Una giuria di autorevoli esperti presieduta da Titta Fiore- giornalista e Presidente della Film Commission Regione Campania e composta da Alessandro Barbano – presidente Fondazione Campania del Festival, Marco Bonini – attore e regista, Valerio Caprara – giornalista e critico cinematografico, Riccardo Grandi – regista e sceneggiatore, Enrico Magrelli – giornalista e critico cinematografico, Corrado Matera Assessore allo Sviluppo e Promozione del Turismo, Paola Minaccioni – attrice, Tonino Pinto – giornalista e critico cinematografico, Enzo Sisti – produttore esecutivo, avrà il compito di visionare e selezionare le diverse opere in concorso, quali, per la sezione Cinema,FILM DRAMMATICO : ” A casa tutti bene di Gabriele Muccino, Dogman,  di Matteo Garrone, Napoli velata, di Ferzan Ozpetek, Nato a Casal di Principe, di Bruno Oliviero, Terra bruciata! di Luca Gianfrancesco, The Happy Prince – L’ultimo ritratto di Oscar Whilde, di Rupert Everett FILM COMMEDIE: Addio fottuti musi verdi, di Francesco Ebbasta, Bob & Marys – Criminali a domicilio, di Francesco Prisco, Caccia al tesoro, di Carlo Vanzina, Finalmente sposi, di Lello Arena, San Valentino Stories, di Antonio Guerriero,Emanuele Palamara e Gennaro Scarpato, Una festa esagerata, di Vincenzo Salemme: FICTION : Gomorra La serie 3, di Carlo Cupelini e Francesca Comencini, I bastardi di Pizzofalcone, di Alessandro D’Alatri, Sirene, di Davide Marengo, Sotto copertura – La cattura di Zagaria, di Giulio Manfredonia, Un posto al sole, di S. Amatucci, A.Bader, C.Celeste, G.De Falco, B.De Paola, G.Gallo, M.Massa, B. Nappi, V. Pirozzi. CORTI: Il nostro limite, di Adriano Morelli, Il Signor Acciaio, di Federico Cappabianca, L’affitto, di Antonio Miorin, Liliana di Emanuele Pellecchia, Lypso, di Vincenzo Capaldo, Tu m’uccidi o crudele, di Giovanni Calvino, Weekend, di Mario Porfito.  Al fine di procedere all’assegnazione dei relativi Premi, il Gala conclusivo che si svolgerà nel suggestivo Castello Mediovale di Castellammare di Stabia, la sera del 13 ottobre, sarà condotto dal regista attore Maurizio Casagrande, mentre il padrino di questa nuova stagione è l’attore Iago Garcia, protagoniste della serie TV “Il Segreto”. Nel corso della manifestazione saranno attribuiti anche alcuni Premi Speciali. In particolare verranno insigniti: Mario Martone (Premio Speciale alla regia), Geppy Gleijeses (Premio Speciale Cinema e Teatro),Vince Tempera (Premio Speciale Cinema e Musica), Franca Leosini (Premio Speciale giornalista dell’anno), I’M (Premio Speciale Editoria), Ester Gatta (Premio Speciale Professionista dell’Audiovisivo impegnata nel sociale), Gaia Bermani Amaral ( Premio. Speciale Cinema e Moda), Cristiano Caccamo (Premio Speciale Rising Star) mentre verrà attribuito un Premio Speciale alla memoria di Carlo Vanzina, che sarà consegnato al fratello Enrico nel corso della serata in suo onore che si terrà il 9 ottobre al Cinema Metropolitan di Napoli con la proiezione del suo ultimo film “Caccia al tesoro”. Ampio spazio anche ai Premi Speciali delle aziende partner: Luisa Ranieri verrà insignita  con il Premio Eles Couture, oltre a ritirare il Premio Migliore Attrice Drammatica 2017, Stefano Maria Ortolani riceverà il Premio Speciale T&D Trasporti Cinematografici per l’Eccellenza Artistica alla Scenografia, mentre il Premio Speciale BCC NAPOLI andrà alla casa di produzione Wildeside.

Ph. Giuseppe Andidero

Recommended For You

About the Author: PrM 1