L’agri-designer reggina Pasly protagonista al Villaggio Coldiretti a Roma

“…Penso che l’agricoltura italiana può e debba aprire le porte a nuove visioni collaterali”. Così esordisce Pasqualina Tripodi, in arte Pasly, in una recente intervista. L’agri-designer reggina dal 5 al 7 Ottobre è stata protagonista al Villaggio Coldiretti che ha fatto tappa a Roma, nella suggestiva cornice del Circo Massimo, e proprio in tale occasione ha fatto conoscere ancora una volta la sua innovativa visione del gioiello al servizio dell’agricoltura. Si perché l’agricoltura secondo il suo concept e secondo anche le nuove tendenze globali non è solo cibo ma anche life style. Ecco cosa ci ha raccontato di questa nuova esperienza: “è stato sensazionale, qualcosa di mai visto prima…Oltre 1 milione di persone hanno visitato il villaggio, tra questi molti stranieri estasiati e piacevolmente colpiti da un’iniziativa senza eguali. Nonostante la pioggia l’atmosfera che si è vissuta è stata magica! Non so cosa succeda ogni volta, ma la condivisione e la solidarietà tra tutti i partecipanti è indescrivibile, rigenerante…una carica continua, se c’è un’Italia Unita è in queste occasioni che viene fuori brillando di una luce accecante. Inoltre sono felicissima dei complimenti e dell’interesse che sono riuscita a suscitare è stato un importante banco di prova”. Le creazioni di Pasly hanno lasciato il segno, apprezzate e super richieste sono state tra le novità degli stand presenti nel Villaggio risultando così una delle postazioni più visitate dell’evento. Dal Fico d’India, ai noccioli di frutta, dalle bacche ai semi di fiori e piante ogni elemento è protagonista indiscusso nella concezione di un ornamento arcaico è moderno al tempo stesso. Ogni creazione un pezzo unico perché come sostiene l’artista è la natura ad essere unica, simile nei suoi doni ma mai identica. Molti i volti noti che hanno preso parte all’evento dai Vice Premier Savini e Di Maio al sindaco di Roma Virginia Raggi fino ai protagonisti della della tv e del cinema come: Sveva Sagramola, Elisa Isoardi, Maria Grazia Cucinotta e Gimmy Ghione testimonial quest’ultimo di una nobile iniziativa promossa da Coldiretti e Campagna amica a sostegno delle fasce più deboli della popolazione colpite dalle difficoltà economiche la “Spesa Sospesa” alla quale la nostra Pasly ha contribuito attivamente.

Recommended For You

About the Author: PrM 1