Istat: nel 2016 irregolari 3,7 mln lavoratori, il 15,6% - Ilmetropolitano.it

Istat: nel 2016 irregolari 3,7 mln lavoratori, il 15,6%

(DIRE) 12 Ott. – Nel 2016, le unita’ di lavoro irregolari sono 3 milioni 701 mila, in prevalenza dipendenti (2 milioni 632 mila), in lieve diminuzione rispetto al 2015 (rispettivamente -23 mila e -19 mila unita’). Il tasso di irregolarita’, calcolato come incidenza delle unita’ di lavoro (ULA) non regolari sul totale, e’ pari al 15,6% (-0,3 punti percentuali rispetto all’anno precedente). Lo comunica l’Istat. L’incidenza del lavoro irregolare e’ particolarmente rilevante nel settore dei Servizi alle persone (47,2% nel 2016, in calo di 0,4 punti percentuali rispetto al 2015), ma risulta significativo anche nei comparti dell’Agricoltura (18,6%), delle Costruzioni (16,6%) e del Commercio, trasporti, alloggio e ristorazione (16,2%). (Vid/ Dire) 10:17 12-10-18

banner

Recommended For You

About the Author: PrM 1