A Roccella Jonica (RC) la penultima prova del Campionato Internazionale di Supermarecross

Si è svolta il 21 Ottobre sull’incantevole litorale di Roccella Jonica (RC) la penultima prova del Campionato Internazionale Supermarecross, organizzata dal Moto Club Extrime di Marina di Gioiosa. In gara un totale di circa 80 centauri, provenienti da tutto il territorio Nazionale.  Forti emozioni anche dalle gare dei minicross, protagonista della categoria è la veneta Giorgia Blasigh (KTM – 2B Racing), che ha chiuso la giornata in terza posizione. Dominatore dell’evento è stato il pilota siciliano Giovanni Bertuccelli (Honda – Pardi) capace di vincere tre manche, seguito da Salvatore Runcio (Yamaha – Smesal Bike) e Alessandro Lentini (Husqvarna – Valturano). Nella MX2 invece, acceso duello tra il siciliano, Antonio Mancuso (KTM – Messina Factory) ed il pugliese Matteo Del Coco (Husqvarna – La Rocca). Non hanno deluso anche: il giovanissimo Andrea Adamo (Honda – Pardi), fresco campione italiano Fast, e Manuel Iacopi (Yamaha – Marradi), protagonista di ottime prove nel campionato europeo 300. Nella 125 Gioele Palanca (Husqvarna – Fiamme Oro) è al comando la classifica della 125 con ampio margine su Michele Gaballo (KTM – Fba Powersports) e Carmelo Ferla (Husqvarna – Versilia Corse). Il pilota marchigiano è arrivato in Calabria seriamente intenzionato ad assicurarsi il titolo con una gara d’anticipo. Nella categoria Veteran come sempre si è distinto Roberto Siclari. Il gran finale di terrà il 27-28 ottobre – Giardini Naxos (Me) e sarà organizzato dal Moto Club Taormina New.

 

D.L.

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano