UE. Salvini: Votiamo no se tagli a investimenti, lavoro, sicurezza

(DIRE)  24 Ott. – “Attenta analisi del prossimo Bilancio Europeo, posizione chiara del governo italiano: non ci sara’ il nostro voto a favore se ci saranno tagli per investimenti, lavoro, agricoltura, sicurezza e immigrazione. No a nuove tasse europee che pesino su cittadini e imprese”. Cosi’ il vicepremier e ministro dell’interno Matteo Salvini al termine della riunione interministeriale per gli affari europei a Palazzo Chigi.

Recommended For You

About the Author: PrM 1