Zimbabwe: Pronta l’app dei trattori condivisi: “Saranno 10mila”

“L’app permetterà la condivisione dei mezzi per arare”

(DIRE) 19 Feb. – Un servizio per la condivisione dei trattori che funziona come Uber. L’app si chiama Vaya Tractor, e’ realizzata dalla societa’ Cassava Smartech e mettera’ a disposizione il servizio di aratura agli agricoltori dello Zimbabwe che non possono permettersi di comprare un trattore. “Questa e’ l’era di internet e dell’economia condivisa, non e’ necessario possedere un trattore” ha detto Eddie Chibi, uno dei dirigenti di Cassava Smartech, che ha aggiunto: “Garantiamo che vengano effettuate transazioni online senza chiamate telefoniche”. La societa’ intende sfruttare la rete di cellulari della consociata Econet Wireless e sistemi satellitari Gps per distribuire i trattori sul territorio. Secondo Chibi, gli agricoltori sapranno esattamente il percorso che effettueranno i trattori e saranno in grado di farli operare dove necessario. I costi del servizio offerto agli agricoltori, poi, saranno standardizzati. La societa’, quotata in borsa, prevede di registrare oltre 10mila trattori e di rendere disponibile il servizio di aratura a circa 1,5 milioni di agricoltori dello Zimbabwe. Gia’ in uso in Zimbabwe, e realizzata dalla stessa azienda, l’applicazione di trasporto in stile Uber denominata Vaya. (Est /Dire) 16:55 19-02-19

Recommended For You

About the Author: PrM 1