Basilicata. Regionali, Centrodestra crede a vento del cambiamento

Per Generale Bardi un esercito di candidati e 5 liste 5 liste per la Provincia

(DIRE) Potenza, 23 Feb. – Il Centrodestra, che in Basilicata non ha mai vinto a livello regionale, questa volta ci crede. Il vento nazionale che sostiene il vice premier e leader della Lega Salvini spira anche al Sud. L’obiettivo è bissare anche in Lucania il successo ottenuto in Abruzzo in attesa di capire cosa succederà domani in Sardegna. Il candidato alla presidenza della Regione è l’ex generale della Guardia di Finanza in pensione, Vito Bardi. Nome scelto da Forza Italia e in particolare da Silvio Berlusconi in persona su suggerimento del commissario regionale e senatore lucano del partito Giuseppe Moles. Mai così tante liste per il centrodestra lucano a sostegno di un aspirante governatore: sono cinque. Oltre a quella del candidato presidente Bardi ci sono le liste di Forza Italia, Lega, Fratelli d’Italia e Idea. Due i consiglieri uscenti che provano a tornare nel palazzo del Consiglio regionale a Potenza per i prossimi anni: Gianni Rosa, Michele Napoli. Candidato anche l’ex parlamentare e consigliere regionale Cosimo Latronico. Per il resto sono tantissimi i nomi di amministratori locali che provano la volata per il ‘generale’. La stragrande maggioranza è però composta da nomi noti della società lucana per attività imprenditoriali o nel sociale. (Sas/ Dire) 17:44 23-02-19

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano