Carta dʼidentità: eliminata la dicitura genitori. Torna la scritta madre e padre

Se ne parlava già da tempo e Matteo Salvini lo aveva annunciato come una delle cose da sistemare. Da oggi tramite la Gazzetta Ufficiale il Viminale rende nota la reintroduzione dei termini madre e pare al posto della generica scritta genitori, che era stata introdotta nelle carte d’identità degli italiani. Il decreto è del 31 Gennaio 2019, è stato firmato dal ministero dell’Interno, da quello della Pubblica Amministrazione e da quello dell’Economia e modifica il testo di quello del 23 Dicembre 2015. Inizialmente aveva trovato diversi interlocutori che non vedevano di buon occhio questa modifica poi passata.

FMP

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano