Roma. La Porsche si, l’assicurazione no. Confiscato veicolo

Durante un servizio di vigilanza stradale, nel fine settimana scorso, sul Grande Raccordo Anulare all’altezza dell’uscita Pontina, una pattuglia della polizia stradale fermava una Porsche Panamera Turbo. Dagli accertamenti eseguiti risultava che il veicolo era sprovvisto di copertura assicurativa, infrazione già rilevata nello scorso Settembre a seguito della quale era stata già applicata la misura cautelare del sequestro del mezzo. Tuttavia il conducente, non curante del divieto, continuava a circolare. Condotta che stavolta gli è costata cara. Infatti, a seguito della  recente modifica del Codice della Strada, che prevede la confisca di  veicolo già sottoposto a sequestro che circoli abusivamente, gli agenti della Sottosezione di Settebagni si sono recati, l’altra mattina, presso il luogo di custodia comunicato dal contravventore (residenza) per  procedere alla confisca della Porsche e alla revoca della patente di guida.

 

fonte  —  http://questure.poliziadistato.it/Roma/articolo/9445cac9e64caf66319832075

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano