Attacchi in Sri Lanka, centinaia le vittime con esplosioni in chiese ed hotels

10.10 – Sono diverse le esplosioni che si sono verificate oggi durante la messa per la Santa Pasqua in Sri Lanka. Tante purtroppo le vittime tra i presenti alle funzioni religiose. La prima è avvenuta in una chiesa della capitale Colombo, mentre la seconda a Negombo, altro centro a nord della capitale. In entrambi i casi ad agire sono stati due terroristi suicidi. Ma si hanno notizie di 3 esplosioni a grandi hotels, per lo più frequentati da stranieri, nella capitale dello Sri Lanka, secondo i media locali sarebbero Shangri-La Hotel e il Kingsbury Hotel. Al momento si contano 156 morti e 280 feriti ma il bilancio degli attacchi tenderà ad essere ben più grave, diversi gli stranieri rimasti uccisi negli attentati.

 

 

 

 

HTTH

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano