Salvini: il Governo non “salta” ! Tante troppe cose ancora da fare

Salvini interviene a dare una risposta a quanti tra i massimi media prevedono una crisi di Governo vicina (a crederci veramente sono forse solo quelli del PD). A far saltare il Governo “non ci penso neanche”, così il leader della Lega, intervistato da QN.”Ho, anzi abbiamo, ancora troppe cose da fare (…). Mi auguro che qualcuno non voglia far saltare il tavolo per interessi di partito. Io non ho intenzione né di andare a votare prima del previsto, né di tornare al passato”, precisa. Sul caso Siri:”Rispetto la magistratura che indaga, ma parliamo di un’ipotesi di presunti soldi promessi per un emendamento che non c’è mai stato”, afferma. “In un Paese civile ciascuno è innocente fino a prova contraria”. Queste le dichiarazioni del Vicepremier e Ministro dell’Interno Matteo Salvini riprese da RaiNews. Nella giornata di ieri il Ministro aveva ringraziato il supporto degli alleati di destra in Francia, ed infatti sulla sua pagina Facebook ufficiale, riprendendo un articolo dall’Unionesarad.it, postava:  Grazie di cuore a Marine Le Pen e ai nostri storici amici e alleati di Rassemblement National per l’adesione al manifesto di Milano “Verso l’Europa del Buonsenso!”. Merci Marine! Il tempo di burocrati, banchieri, “buonisti” e barconi è FINITO! Il 26 Maggio si CAMBIA tutto!

 

Fabrizio Pace

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano