Ugl Agroalimentare, Reggio Calabria sul rinnovo del Contratto Integrativo dei Lavoratori Forestali della Calabria

Ad iniziativa della Federazione Regionale Ugl Agroalimentare si svolgerà domani presso l’Hotel Excelsior di Reggio Calabria, con inizio alle ore 17, un incontro pubblico sul tema del rinnovo del Contratto Integrativo dei lavoratori Idraulico Forestali. L’Ugl Agroalimentare da tempo ha avviato una campagna di raccolta firme e di mobilitazione per sollecitare la Regione sulla importante trattativa che riguarda oltre 5000 lavoratori forestali di Calabria Verde, Parco delle Serre e Consorzi di Bonifica, e tuttavia dalla Regione Calabria i segnali di riscontro sono stati tutt’altro che positivi. La Regione ha inteso procedere con logiche esclusive verso la Ugl e sulla trattativa permane un velo di silenzio assordante e senza il giusto confronto con i lavoratori sui luoghi di lavoro. In altri termini, evidenzia la Ugl, un contratto che interessa migliaia di occupati e che riguarda risorse pubbliche, statali e regionali, viene gestito privatamente da un ristretto gruppo di persone secondo logiche non ben definite. Tutto questo non è più tollerabile ed ammissibile per la Ugl che con questa iniziativa vuole fare il punto sulla situazione e sollecitare maggiore chiarezza e trasparenza sulle trattative in corso ed anche evidenziare come dal rinnovo del contratto debbano scaturire proposte importanti verso il futuro del settore, la cui età media degli addetti è di 59 anni e quindi prossimi all’età pensionabile, e che rischia di diventare marginale e senza futuro con pesanti ricadute sulle aree interne e rurali della Calabria, spesso citate ma mai doverosamente tutelate e valorizzate. L’Ugl intende vuole anche evidenziare l’importanza di accordi tesi ad implementare e valorizzare la presenza femminile nel settore forestale, ad oggi trascurata nei numeri e nelle professionalità. Alla riunione interverranno il Segretario Regionale Ugl Agroalimentare , Guido Castellani, il Segretario Regionale Ugl Calabria, Ornella Cuzzupi ed il Segretario Generale Ugl Agroalimentare Paolo Mattei.

Recommended For You

About the Author: PrM 1