Reggio Emilia, esplosione a Scandiano fa crollare palazzina, un ferito

Una violenta esplosione si è verificata intorno alle 19.45 del 28 Maggio, in una piccolo fabbricato civile in località Mazzalasino del comune di Scandiano. L’esplosione, causata da una forte fuga di gas, ha devastato in maniera pressoché integrale il fabbricato a tre piani fuori terra di tipo monofamiliare. Al momento dell’esplosione all’interno dell’abitazione era presente una sola personale che ha riportato ferite ed ustioni gravie, ed è stato condotto presso l’Ospedale di Parma. Il Comando provinciale dei Vigili del Fuoco è intervenuto con tre squadre che hanno individuato ed intercettato la perdita ed hanno iniziato le operazioni di perlustrazione delle macerie, al fine di escludere la presenza di ulteriori persone rimaste al di sotto. In serata sono giunte in supporto una squadra di USAR dal Comando di Bergamo e la sezione GOS di Piacenza. Le operazioni di bonifica delle macerie, che si sono concluse al mattino del 29 Maggio, hanno escluso definitivamente la presenza di persone intrappolate. A seguire sono iniziate le operazioni di allontanamento delle macerie al fine di rendere fruibile l’area cortiliva del fabbricato che funge anche da accesso ad altre abitazioni limitrofe.

 

fonte  — http://www.vigilfuoco.it/aspx/notizia.aspx?codnews=58068

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano