Lecco. Aggredisce i Poliziotti ed il personale sanitario: arrestato

Nella nottata odierna personale della Polizia di Stato – Squadra Volanti si portava su disposizione della Sala Operativa in via Trento di Lecco dove veniva segnalato che personale del 118 era stato aggredito durante un intervento sanitario nella predetta via. Giunti in Via Capodistria i poliziotti notavano un uomo del personale sanitario correre terrorizzato per strada gridando aiuto in quanto rincorso dal suo aggressore che, non contento, dopo l’aggressione si accingeva ad inseguirlo. Alla vista dei Poliziotti l’aggressore, in evidente stato di ebbrezza alcolica e presumibilmente sotto l’effetto di sostanze stupefacenti, invitato più volte alla calma si dimostrava da subito poco collaborativo e molto aggressivo, tanto da colpire un poliziotto al volto procurandogli una prognosi di 7 giorni s.c.. Durante la colluttazione lo stesso veniva poi immobilizzato con il dispositivo al capsicum e portato in Questura. In relazione ai fatti sopra indicati P.S., 34enne di origini italiane, veniva accompagnato negli Uffici della Questura e tratto in arresto per i reati di resistenza, violenza, lesioni e minacce a Pubblico Ufficiale. Nella mattinata odierna presso il Tribunale di Lecco ha avuto luogo il rito direttissimo, dove l’arresto è stato convalidato ed al reo è stata applicata la misura dell’obbligo di presentazione alla P.G. per due giorni a settimana, in giorni e orari da concordare con la Questura.

 

fonte  —  http://questure.poliziadistato.it/Lecco/articolo/12625cfa721d32a0c803818529

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano