San Giorgio Morgeto (RC), pascolo abusivo all'interno del Parco Nazionale d'Aspromonte - Ilmetropolitano.it

San Giorgio Morgeto (RC), pascolo abusivo all’interno del Parco Nazionale d’Aspromonte

I Carabinieri forestali deferiscono un soggetto all’autorità giudiziaria

Nei giorni scorsi, nell’ambito dei controlli straordinari nel settore agricolo  e forestale, i Carabinieri della Stazione Parco di San Giorgio Morgeto hanno notato una mandria composta da 5 bovini che stazionavano in località “Stallette” di San Giorgio Morgeto, all’interno del perimetro del Parco Nazionale d’Aspromonte e lungo la SP 35, creando una situazione di pericolo per la circolazione stradale. Gli uomini dell’Arma sono riusciti a rilevare una marca auricolare, i cui successivi accertamenti hanno permesso di ricondurre il bovino ad una 77enne allevatrice del luogo, incensurata che è stata deferita all’autorità giudiziaria per abbandono di animali in fondo altrui, pascolo abusivo, nonché attentato alla sicurezza dei trasporti.

Comunicato Stampa Comando Provinciale Carabinieri Reggio Calabria

Recommended For You

About the Author: PrM 1